Accesso diretto al IV livello (CTER e FA)
Print Friendly, PDF & Email

ACCESSO DIRETTO AL IV LIVELLO (CTER E FA)

(art. 55 del CCNL del 21/2/2002 quadriennio e biennio economico 1998 e 1999)

Per le specifiche esigenze funzionali di cui all’art. 13, comma 3, lettera b), secondo capoverso del DPR n. 171/1991, la percentuale prevista per l’assunzione dall’esterno di collaboratore tecnico e funzionario di amministrazione – IV livello – è fissata per ciascuno dei profili interessati nella misura massima del 2% della rispettiva dotazione organica determinata in sede di programmazione del fabbisogno del personale [57].


[57] La disciplina prevista in materia deve, essere applicata in coerenza e nel rispetto delle disposizioni degli artt. 35, comma 1, lett.a) e 52, comma 1- bis, del D.Lgs. n. 165/2001. V. nota 49.

[49] Per effetto dell’ art. 24 del D.Lgs.n.150/2009 e dell’art. 52 del D.Lgs.n.165/2001, come modificato dall’art. 62 del medesimo D.Lgs.n.150/2009 ed in seguito dall’art.18,comma 1,lett. e) del D.P.R. n. 70 del 2013 che ha abrogato il comma 1 –ter del citato articolo 52, a decorrere dal 1° gennaio 2010, la progressione tra le categorie può realizzarsi solo attraverso lo strumento del concorso pubblico con riserva a favore del personale interno (non superiore al 50% dei posti messi a concorso). Tale disciplina comporta la necessità del possesso da parte di questo personale dei medesimi titoli di studio richiesti per l’assunzione dall’esterno. La disposizione va inoltre letta alla luce dell’art. 9 comma 21 ultimo periodo del D.L. n.78/2010(convertito con modificazioni nella L. 122/2010). Ved. nota 47 ter.

[47 ter] Livello soppresso dall’art.7 del CCNL del 13.5.2009 quadriennio e biennio economico 2006-2007. Si vedano altresì gli artt. 9 del CCNL del 7.4.2006 quadriennio 2002-2005 e biennio 2002-2003 e 4 del CCNL del 13.5.2009 biennio economico 2008-2009.


CONTENUTI CORRELATI

Was this article helpful?

No 0

About the Author