Semplificazione amministrativa e tutela della privacy
Print Friendly, PDF & Email

Semplificazione amministrativa e tutela della privacy 158bis
(art. 31 del CCNL del 21.2.2002 quadriennio e biennio economico 1998-1999)

Gli enti sono tenuti a compiere gli atti formali necessari per eliminare fiscalità burocratiche che possano aggravare l’adempimento degli obblighi dei dipendenti, nonché per dare completa attuazione alle vigenti disposizioni in materia di semplificazione amministrativa e autocertificazione.
Gli enti sono tenuti, altresì, alla tutela della privacy del dipendente, secondo le disposizioni vigenti, in particolare per quanto concerne le certificazioni mediche e l’accesso ai fascicoli personali.


158bis Si segnala il documento avente in oggetto “Linee guida in materia di trattamento di dati personali, contenuti anche in atti e documenti amministrativi, effettuato per finalità di pubblicità e trasparenza sul web da soggetti pubblici e da altri enti obbligati”  (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 134 del 12 giugno 2014).  Si segnala, altresì, il provvedimento n. 276 del 4 ottobre 2012 con il quale il Garante della Privacy ha prescritto ad un’azienda ospedaliera le misure idonee da adottare per garantire la piena riservatezza dei dati personali contenuti nei documenti di valutazione dei dipendenti.

 

[/vc_column_text]

DISPOSIZIONI PARTICOLARI
[/vc_column][/vc_row]

Was this article helpful?

No 0

About the Author