Retribuzione
Print Friendly, PDF & Email

Struttura della retribuzione
(art. 38 del CCNL del 7.10.1996 quadriennio e biennio economico 1994-1995)

1. La struttura della retribuzione del personale delle amministrazioni di cui all’art. 1 103 bis si compone delle seguenti voci:

A – trattamento fondamentale:
1) stipendio tabellare;
2) retribuzione individuale di anzianità e gli importi di cui al commi 4 e 5, art.
37 del DPR 171/91 maturati alla data di entrata in vigore del presente CCNL,
con esclusione di eventuali ratei maturati;
3) Omissis.109

B – trattamento accessorio:
1) Indennità di valorizzazione professionale di cui all’art. 42 (Indennità di valorizzazione professionale);
2) compensi per il lavoro straordinario di cui all’art. 43, comma 2, lettera a) (Risorse per il trattamento accessorio);
3) indennità di rischio, disagio, responsabilità di cui all’art. 43, comma 2, lettera b) (Risorse per il trattamento accessorio);
4) indennità di Ente di cui all’art. 44 (Indennità di ente);
5) indennità di posizione di cui all’art. 46 (Indennità di posizione);
6) compensi per la produttività collettiva e individuale di cui all’art. 43, comma 2, lettera e) (Risorse per il trattamento accessorio);
2. Al personale, ove spettante, è corrisposto l’assegno per il nucleo familiare ai sensi della legge 13 maggio 1988 n. 153 e successive modificazioni.


103 bis  La norma citata non è stata riportata nella presente raccolta sistematica poiché disapplicata dal vigente art. 1 comma 1 del CCNL del 13.5.2009 biennio economico 2008-2009

CONTENUTI CORRELATI

Was this article helpful?

No 0

About the Author